O della vita mia (Fabio Costantini)

From ChoralWiki
Jump to navigation Jump to search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png MusicXML
File details.gif File details
Question.gif Help
Editor: Willem Verkaik (submitted 2022-07-28).   Score information: Letter, 3 pages, 237 kB   Copyright: CPDL
Edition notes:

General Information

Title: O della vita mia
Composer: Fabio Costantini
Lyricist:
Number of voices: 2vv   Voicing: SB
Genre: SecularAria

Language: Italian
Instruments: Basso continuo

First published: 1621 in Ghirlandetta amorosa, no. 6
Description: 

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

O della vita mia, vita,e sostegno,
Se da l'anno,e mar il nom'hai tolto,
prendi l'esempio ancor, mostrane segno
non sempre il mar ha minaccioso il volto.
Ne mai sempre di giaccio ha l'ann'il seno,
che lo scalda, e l'accende April sereno.

Ahi tu ben sembri un mar cui die natura,
di coralli un tesor, di perle,e d'ostri,
un mar si bel ch'ogni bellezz'oscura,
ma un mar che nutre sol Sirene e mostri,
Un mar che minaccioso in mezz'all'onde,
un cor di scoglio, adamantino asconde.

Sembri l'anno non men c'hai nel bel viso,
Primavera di fior vago ridente,
e ne begl'occh'ond'io restai conquiso.
Dell'estate l'ardor chiar'e cocente.
Autonno in seno inverno hai tu nel core,
Che non senti, gia mai caldo d'Amore.

Fugace, e l'anno,e non arresta il piede,
Fuggi mai sempre tu chi sempre t'ama,
e sordo l'anno,e chi pietà ti chiede,
Non odi tu ne chi t'invoca,ò chiama.
Ma volubile,e l'anno,e tu costante,
In esser cruda al tuo fedele, Amante.