Che vi pensate ò sfortunati amanti (Ruggiero Giovannelli)

From ChoralWiki
Revision as of 01:18, 1 June 2022 by CHGiffen (talk | contribs) (Text replacement - "*{{PostedDate|2022-05" to "* {{PostedDate|2022-05")
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png MusicXML
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2022-05-30)  CPDL #69451:       
Editor: Willem Verkaik (submitted 2022-05-30).   Score information: Letter, 2 pages, 161 kB   Copyright: CPDL
Edition notes:

General Information

Title: Che vi pensate ò sfortunati amanti
Composer: Ruggiero Giovannelli
Lyricist:
Number of voices: 3vv   Voicing: SAB
Genre: SecularVillanella

Language: Italian
Instruments: A cappella

First published: 1588 in Il primo libro delle villanelle et arie alla napolitana a tre voci, no. 14
Description: 

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Che vi pensate ò sfortunati amanti,
A passeggiar la notte in sù e in giù,
Cù, cù, se sta crudel non hà
Di voi giamai pietà.

Perdete il tempo, e le fatiche in vano
A far sì lunga e rara servitù,
Cù, cù, che donna senza fè
E priva di mercè.

Non vi nutrisce d'altro, che di sguardi
Che'l cor languisce, e perde ogni virtù,
Cù, cù, levatevi de lì,
Che consumate il dì.

Lasciate dunque la superba impresa,
Che per voi sempre disperata fù,
Cù, cù, meschino io lo sò,
Che in fiamme per lei stò.